Casella di testo: Licenza Creative Commons
Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia (CC BY-NC-ND 2.5)
È possibile riprodurre, distribuire, comunicare, esporre in pubblico i contenuti del sito
 a condizione di citarne la fonte, di non alterarli, né utilizzarli per fini commerciali.
Contatti: webmaster(at)giorgiojossa.it
Designed by zanzi

Il cristianesimo antico

 Dalle origini al Concilio di Nicea

Questo volume colma una manifesta lacuna del nostro panorama editoriale, offrendo un'introduzione al cristianesimo antico, rigorosa nell'impostazione e nell'intento di non perdere la straordinaria complessità del proprio oggetto, ma pensata e scritta non solo per un pubblico di specialisti. Con cura particolare esso cerca di fondere, in un misurato equilibrio espositivo, la ricostruzione degli scenari storici con l'attenzione alla vita interiore della comunità cristiana, quale si manifesta, in particolare, nel culto e nella letteratura.

Per quanto gli studiosi del Nuovo Testamento discutano se Gesù volesse veramente dar vita a una nuova religione e istituire per questo la Chiesa, il cristianesimo resta una religione “fondata” e il suo fondatore è Gesù di Nazaret.

Ma il cristianesimo continuò a sviluppò a svilupparsi ben oltre la diretta predicazione di Gesù e il fervore missionario della generazione apostolica, lasciando molteplici e disparate tracce di sé. Lo storico ha quindi dinanzi un compito estremamente arduo, dovendo ascoltare ogni possibile testimonianza — canonica o apocrifa, letteraria o archeologica, religiosa o profana — che possa gettar più intensa luce sulle origini cristiane.

Dalla predicazione di Gesù al concilio di Nicea, la narrazione ripercorre, nei momenti e negli aspetti essenziali, la nascita e il consolidarsi storico della religione cristiana: Paolo e la formazione del Nuovo Testamento, ma anche le persecuzioni, l’apologetica, lo gnosticismo, Origene, Costantino. Si viene così dipanando una vicenda di fermenti spirituali e di conflitti politici, il cui fascino peculiare non può non sfuggire al lettore fornito di curiosità intellettuale.

Giorgio Jossa web site

Altri titoli